L’impressione iniziale è di un’intensa anima floreale derivata dalla presenza di un tripudio di vivaci petali. Poi un particolate incrocio voluttuoso di tartufo nero e ylang-ylang mischiato con bergamotto fresco e un delizioso ribes nero. Il fondo inebriante con legno di loto, apporta una particolare intensità all’accordo dolce e gourmand, equilibrato da patchouli, incenso e vetiver.
Note di testa – gelsomino, gardenia, ylang ylang bergamotto limone di amalfi mandarino ribes nero e tartufo
Note di cuore – spezie, note fruttate loto.

Torna in cima