È un viaggio fatto di profumi, di sensazioni, di grandi amori e leggende, di preghiere invocate agli dei e di mercati. È l’India, quella da vedere, da scoprire ma soprattutto da annusare. Una fuga esotica di rare note speziate che contrastano con fiori
delicati e frutti canditi. Una nota ipnotica orientale di legni pregiati, ambra e spezie.
Note di testa
Bergamotto, arancio dolce, cannella, chiodi di garofano
Note di cuore
Patchouly , legno di sandalu, legno cedrino, vetiver
Note di base
Muschio bianco, fava tonka, bacche di vaniglia

Torna in cima