Essenze e fragranze d’autunno

Quali essenze scegliere per diffonderne gli effetti benefici e rilassanti?

L’autunno è alle porte e come ogni stagione ha un fascino che la contraddistingue: Il suo è nei colori caldi, nelle profumazioni intense del bosco e della terra e nel desiderio di rimanere più tempo a casa.
Quali essenze scegliere per diffonderne gli effetti benefici e rilassanti, evocando il fascino autunnale?
Profumi& Candele è il luogo in cui potrai trovare ispirazione: scopri con noi le migliori profumazioni, dalle caratteristiche note calde ed avvolgenti, per un autunno tutto da vivere.

Dopo l’intenso caldo estivo, le fresche temperature mattutine e serali ci invitano alla ricerca di nuovi stimoli percettivi.
Sentiamo il desiderio di sensazioni avvolgenti e il primo senso a mettersi in atto è proprio l’olfatto che ricerca profumi caldi e avvolgenti.

Accogliere l’autunno, accompagnandolo con le giuste fragranze ci renderà ben predisposti verso le nuove stagioni più fredde in arrivo. Ed ecco che il luogo più coinvolto dal cambiamento è la nostra casa. Qui possiamo portare essenze e profumazioni in perfetta sintonia con la stagione che stiamo attraversando.

Il profumo di una candela, un olio essenziale, un diffusore per ambienti, se scelti con cura possono aiutarci a godere del nuovo tempo e delle nuove colorazioni.
La cera profumata è una delle materie attraverso cui ottenere benessere: una candela artigianale profumata, inoltre, aggiungerà fascino, eleganza e stile alla tua casa.

Ma quali sono i frutti e i profumi autunnali?
Noi sapremo guidarti anche in questa ricerca. Nello store Profumi& Candele di Varese troverai già un’accurata selezione, ma se desideri anche tu seguire una tua ricerca personale possiamo darti qualche suggerimento.

La più semplice delle regole per scoprire quali fragranze sono giuste per l’autunno è passare in rassegna i frutti che la natura produce in questo periodo dell’anno: al primo posto troverai sicuramente mele e melograni e, a seguire, i fantastici agrumi, come arancia, mandarino e bergamotto.

L’autunno è la stagione delle note fruttate

Non dobbiamo trascurare che l’autunno è anche la stagione dei profumi della terra e del bosco.
Così alle note fruttate possiamo alternare o affiancare quelle speziate: ed ecco che ritroviamo l’immancabile cannella che ci accompagnerà soprattutto nel periodo natalizio.
E che dire delle note legnose? Sono gli alleati perfetti per accompagnarci in questa stagione, senza farci rimpiangere l’estate. Il legno di sandalo, i chiodi di garofano, e l’anice stellato sono le profumazioni su cui potrete orientare le vostre scelte.

vai ai prodotti